Normativa Leggi Decreti del presidente della repubblica, del Ministro ... - Delibere, Regolamenti, Ordinanze, Circolari

Normativa Nazionale   Normativa  Leggi









O.P.C.M. 06/02/2008 n. 3656

ORDINANZA DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI 6 febbraio 2008 n. 3656

Disposizioni urgenti per fronteggiare l'emergenza nel settore dello smaltimento dei rifiuti nella regione Campania.

IL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI

-Visto l'art. 5, comma 1, della legge 24 febbraio 1992 n. 225;

-Visto l'art. 107 del decreto legislativo 31 marzo 1998 n. 112;

-Visto il decreto-legge 7 settembre 2001 n. 343, convertito, con modificazioni, dalla legge 9 novembre 2001 n. 401;

- Visto il decreto-legge 17 febbraio 2005 n. 14, convertito, con modificazioni, dalla legge 15 aprile 2005 n. 53;

-Visto l'art. 1, comma 6, del decreto-legge 30 novembre 2005 n. 245, convertito, con modificazioni, dalla legge 27 gennaio 2006 n. 21;

-Visto il decreto-legge 9 ottobre 2006 n. 263, convertito con modificazioni dalla legge 6 dicembre 2006 n. 290;

-Vista la legge 5 luglio 2007 n. 87, con la quale č stato convertito, con modificazioni, il decreto-legge 11 maggio 2007 n. 61, recante interventi straordinari per superare l'emergenza nel settore dello smaltimento dei rifiuti nella regione Campania e per garantire l'esercizio dei propri poteri agli enti ordinariamente competenti;

- Vista l'ordinanza del Presidente del Consiglio dei Ministri del 6 luglio 2007 n. 3601, recante ulteriori disposizioni urgenti per fronteggiare l'emergenza nel settore dello smaltimento dei rifiuti nella regione Campania;

- Visto, da ultimo, il decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 28 dicembre 2007, con il quale lo stato di emergenza nel settore dello smaltimento dei rifiuti della regione Campania č stato prorogato al 30 novembre 2008;

- Vista l'ordinanza del Presidente del Consiglio dei Ministri n. 3637 del 31 dicembre 2007 e quelle ivi richiamate;

-Viste le ordinanze del Presidente del Consiglio dei Ministri n. 3639 dell'11 gennaio 2008 n. 3641 del 16 gennaio 2008 e n. 3649 del 25 gennaio 2008;

-Considerato che occorre procedere alla tempestiva definizione delle procedure di gara volte alla individuazione dei nuovi affidatari del servizio di smaltimento dei rifiuti nella regione Campania;

- Ritenuto di dover prevedere, stante le difficoltā tecniche ed economiche presenti nel ciclo industriale di smaltimento, meccanismi incentivanti per coloro che risulteranno affidatari del predetto servizio;

Dispone:

Art. 1

1. Al fine di assicurare la rapida conclusione dello stato di emergenza nel settore dei rifiuti nella regione Campania gli impianti di termodistruzione o di gassificazione che saranno realizzati nei territori del comune di Acerra, di S. Maria la Fossa e della provincia di Salerno, usufruiranno delle agevolazioni tariffarie per la vendita dell'energia elettrica di cui al provvedimento CIP 6/1992, in deroga ai commi 1117 e 1118 dell'art. 1 della legge n. 296 del 2006, nonchč dell'art. 2, commi 136 e 137, della legge n. 244 del 2007. La presente ordinanza sarā pubblicata nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana.

Roma, 6 febbraio 2008 Il Presidente: Prodi

 

Pagina 1/1

 



Normativa Italiana | Privacy, Disclaimer, © | Contact

2008-2011© Valid CSS! Valid HTML 4.01 Transitional