Normativa Leggi Decreti del presidente della repubblica, del Ministro ... - Delibere, Regolamenti, Ordinanze, Circolari

Normativa Nazionale   Normativa  Leggi









O. 04/02/2004 n. 387

ORDINANZA COMMISSARIO GOVERNATIVO PER L'EMERGENZA IDRICA IN SARDEGNA 4 FEBBRAIO 2004

(GU n. 42 del 20-2-2004 )

Attuazione ordinanza n. 255 del 23 ottobre 2001. Intervento «Ricerca perdite, interventi di risanamento sulla rete idrica e sui serbatoi di accumulo della rete idrica di Quartu S. Elena» «Condotte di avvicinamento alla rete idrica dell'abitato e rete idrica Pardinixeddu», «Risanamento conservativo su opere di compenso e interventi sulle reti secondarie». Affidamento all'ente attuatore e finanziamento.

(Ordinanza n. 387).

Il Sub Commissario Governativo

-Vista l'ordinanza del Presidente del Consiglio dei Ministri n. 2409 del 28 giugno 1995, con la quale il presidente della regione è stato nominato, ai sensi dell'art. 5 della Legge 24 febbraio 1992, n. 225, Commissario governativo per l'emergenza idrica in Sardegna;

-Vista l'ordinanza del Presidente del Consiglio dei Ministri n. 2424 del 24 febbraio 1996, con la quale sono state apportate modifiche ed integrazioni alla predetta ordinanza n. 2409 del 28 giugno 1995;

- Vista l'ordinanza del Ministro dell'interno - Delegato per la protezione civile n. 3196 del 12 aprile 2002, articoli 13 e 14;

-Vista l'ordinanza del Presidente del Consiglio dei Ministri n. 3243 del 29 settembre 2002 con la quale sono stati conferiti ulteriori poteri al Commissario governativo;

- Visto il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 29 gennaio 2004 con il quale è stato prorogato lo stato di emergenza idrica in Sardegna fino alla data del 31 dicembre 2004;

-Viste le ordinanze n. 25 del 31 dicembre 1995, n. 42 del 20 maggio 1996, n. 52 del 9 agosto 1996, n. 111 del 17 novembre 1998 e n. 128 del 28 dicembre 1998 e n. 148 del 16 luglio 1999, n. 152, del 26 luglio 1999, n. 171 dell'11 novembre 1999, n. 255 del 23 ottobre 2001, n. 268 del 24 ottobre 2001, n. 296 del 19 giugno 2002, n. 299 del 27 giugno 2002, n. 304 dell'11 luglio 2002, n. 305 dell'11 luglio 2002, n. 307 del 15 luglio 2002 e n. 337 del 31 dicembre 2002 e n. 246 del 20 marzo 2003 con le quali sono stati individuati gli interventi commissariali per il superamento dell'emergenza idrica in Sardegna;

-Atteso che tra le opere previste per il superamento dell'emergenza idrica, ordinanza n. 255 del 23 ottobre 2001, è ricompreso l'intervento «Ricerca perdite, interventi di risanamento sulla rete idrica e sui serbatoi di accumulo della rete idrica di Quartu S. Elena»;

-Atteso che il comune di Quartu S. Elena è stato individuato quale ente attuatore dell'intervento sopracitato;

- Atteso che la sopracitata ordinanza n. 255/2002 ha previsto, per la realizzazione del sopraccitato intervento «Ricerca perdite, interventi di risanamento sulla rete idrica e sui serbatoi di accumulo della rete idrica di Quartu S. Elena, un finanziamento di Euro 3.615.198,29 ed un finanziamento integrativo di ulteriori Euro 1.032.913,80 quale quota di co-finanziamento del 50% di un intervento di 2.065.827,60, co-finanziato per il restante 50% dall'ente attuatore dell'intervento.

-Atteso che il comune di Quartu S. Elena, con nota prot. n. 735 del 4 giugno 2003 ha comunicato che con deliberazione di giunta n. 58 dell'8 maggio 2002 è stato approvato un progetto preliminare generale di riordino e razionalizzazione della rete idrica e fognaria dell'intero centro abitato e, in relazione al finanziamento disposto con ordinanza n. 255/2001, l'amministrazione comunale ha avviato la redazione di due progetti esecutivi funzionali di cui uno afferente al finanziamento di Euro 3.615.198,29 denominato «Condotte di avvicinamento alla rete idrica dell'abitato e rete idrica Pardinixeddu » ed uno relativo al finanziamento di Euro 1.032.913,80, con cofinanziamento da parte del comune di Euro 1.032.913,80, relativo ai serbatoi di accumulo del centro abitato denominato «Risanamento conservativo su opere di compenso e interventi sulle reti secondarie»;

-Atteso che, il comune di Quartu S. Elena ha approvato con determinazione del dirigente dell'ufficio tecnico comunale n. 1750/10 del 26 settembre 2003, ai sensi della Legge regionale n. 24/1987, il progetto «Condotte di avvicinamento alla rete idrica dell'abitato e rete idrica Pardinixeddu» dell'importo di Euro 3.615.198,00 avente il seguente quadro economico

a) Lavori Lavori a misura 2.821.498,00 Oneri di sicurezza non soggetti a ribasso 98.702,00 Sommano 2.920.200,00

b) Somme a disposizione Spese generali 296.000,00 IVA sui lavori 10% 292.020,00 Fondo accordi bonari 3% 87.606,00 Allacci elettrici 2.000,00 Indennità asservimento e occupazione temporanea 8.870,44 Imprevisti 8.501,56 Sommano 694.998,00 Totale complessivo (a+b) 3.615.198,00

-Atteso che, il comune di Quartu S. Elena ha approvato con determinazione del dirigente dell'ufficio tecnico comunale n. 1834 dell'8 ottobre 2003, ai sensi della Legge regionale n. 24/1987, il progetto «Risanamento conservativo su opere di compenso e interventi sulle reti secondarie» dell'importo complessivo di Euro 2.065.827,00, finanziato per l'importo di Euro 1.032.913,80 con fondi commissariali e per l'importo di Euro 1.032.913,20 con fondi comunali, avente il seguente quadro economico

a) Lavori Lavori a misura 689.331,38 Lavori a corpo 882.928,28 Lavori in economia 1.918,59 Oneri di sicurezza non soggetti a ribasso 27.861,55 Sommano 1.602.039,80

b) Somme a disposizione Imprevisti 4.005,00 Incentivi art. 18 Legge n. 109/1994 24.031,00 Lavori in economia esclusi dall'appalto (op. geotecn.) 15.776,93 Attività di consulenza a di supporto 10.000,00 Spese per pubblicità 5.000,00 Spese per prove, verifiche e collaudi 17.919,85 Spese tecniche 185.335,42 IVA 10% sui lavori 160.204 Contributo previdenziale spese tecniche 3.707,00 IVA spese tecniche e contrib. previd. 37.808,00 Sommano 463.787,20 Totale complessivo (a+b) 2.065.827,00

- Atteso che le prestazioni svolte dal comune per la realizzazione dell'intervento, comprese la progettazione delle opere, la direzione lavori, la contabilizzazione, i collaudi e le spese generali in genere, saranno compensate con il riconoscimento di una percentuale forfettaria da calcolare sull'importo dei lavori, delle somministrazioni e delle espropriazioni, secondo i parametri fissati dal Decreto del presidente della regione 19 settembre 1986, n. 97, in attuazione alla Legge regionale n. 44/1986, art. 24, incrementata, ai sensi dell'art. 26, comma 2, della Legge regionale n. 37 del 21 dicembre 1996, dell'importo delle eventuali somme da erogare per I.V.A. nella misura dovuta per Legge;

-Atteso che il totale delle spese generali di cui al quadro economico del progetto «Condotte di avvicinamento alla rete idrica dell'abitato e rete idrica Pardinixeddu», pari a Euro 296.000,00, risulta inferiore di Euro 39.021,35 all'importo delle spese generali calcolato ai sensi della norma regionale citata, che ammonta a Euro 335.021,35;

-Attesa la necessità di integrare l'importo delle spese generali del quadro economico del suddetto progetto «Condotte di avvicinamento alla rete idrica dell'abitato e rete idrica Pardinixeddu» della somma di Euro 39.021,35;

- Atteso che le voci analiticamente indicate nel quadro economico del progetto «Risanamento conservativo su opere di compenso e interventi sulle reti secondarie» (spese per prove, verifiche e collaudi, spese tecniche, contributo previdenziale spese tecniche, IVA contributo previdenziale spese tecniche) sono da ricomprendersi, sulla base della predetta Legge regionale n. 44/1986, nelle spese generali;

-Atteso che l'importo delle spese generali risultante dalla unificazione delle suddette voci del quadro economico del predetto progetto «Risanamento conservativo su opere di compenso e interventi sulle reti secondarie» registra un esubero di Euro 47.465,13 che consente il reintegro del sopraccitato importo di Euro 39.021,35;

-Atteso che i due progetti costituiscono l'articolazione di un intervento unico di programma, si rende possibile disporre la compensazione delle sopraccitate spese mediante rimodulazione dei quadri economici dei due progetti i quali, fermo restando il finanziamento complessivo commissariale di Euro 4.648.111,80, dovranno pertanto essere riapprovati nella seguente formulazione: Lavori di riordino e razionalizzazione del sistema idrico-fognario dell'abitato di Quartu S. Elena - Condotte di avvicinamento alla rete idrica dell'abitato e rete idrica Pardinixeddu importo Euro 3.654.219,35

a) Lavori Lavori a misura 2.821.498,00 Oneri di sicurezza non soggetti a ribasso 98.702,00 Sommano 2.920.200,00

b) Somme a disposizione Spese generali 335.021,35 IVA sui lavori 10% 292.020,00 Fondo accordi bonari 3% 87.606,00 Allacci elettrici 2.000,00 Indennità asservimento e occupazione temporanea 8.870,44 Imprevisti 8.501,56 Sommano 734.019,35 Totale complessivo (a+b) 3.654.219,35 Risanamento conservativo su opere di compenso e interventi sulle reti secondarie Euro 2.026.805,65

a) Lavori Lavori a misura 689.331,38 Lavori a corpo 882.928,28 Lavori in economia 1.918,59 Oneri di sicurezza non soggetti a ribasso 27.861,55 Sommano 1.602.039,80

b) Somme a disposizione Imprevisti 12.448,78 Lavori in economia esclusi dall'appalto (op. geotecn.) 15.776,93 Spese generali 196.946,78 IVA 10% sui lavori 160.204 IVA spese generali 20% 39.389,36 Sommano 424.765,85 Totale complessivo (a+b) 2.026.805,65

-Atteso che, ai fini delle realizzazione del presente intervento è stata aperta, con il n. 3963 una contabilità speciale di tesoreria a titolarità del sindaco del comune di Quartu S. Elena per l'attuazione dell'intervento, sulla quale verranno riversati i fondi assegnati all'intervento medesimo;

-Viste le ordinanze del Commissario governativo n. 81 del 12 agosto 1997 e n. 154 del 30 luglio 1999, con le quali il direttore dell'ufficio del Commissario, ai sensi dell'art. 2 dell'ordinanza n. 2409/1995 è stato nominato sub- Commissario governativo per gli atti di gestione della contabilità speciale di tesoreria intestata al «Presidente della giunta regionale -Emergenza idrica » e per l'attuazione della programmazione commissariale;

-Atteso pertanto che l'emanazione dell'atto rientra tra le funzioni delegate al sub-Commissario governativo con le ordinanze commissariali sopraccitate;

Ordina:

Art. 1. Assegnazione finanziamento commissariale

1. Ai fini della presente ordinanza è disposta la presa d'atto dell'intervenuta approvazione, da parte dei competenti organi del comune di Quartu S. Elena, ai sensi della Legge regionale n. 24/1987, dei progetti esecutivi dei lavori di «Condotte di avvicinamento alla rete idrica dell'abitato e rete idrica Pardinixeddu» per l'importo di Euro 3.615.198,29 e dei lavori di «Risanamento conservativo su opere di compenso e interventi sulle reti secondarie » per l'importo di Euro 2.065.827,60, cofinanziato per l'importo di Euro 1.032.913,80 con fondi commissariali e per la restante quota di Euro 1.032.913,20 con fondi comunali.

2. Ai fini dell'affidamento al comune di Quartu S. Elena dell'attuazione dei progetti «Condotte di avvicinamento alla rete idrica dell'abitato e rete idrica Pardinixeddu» e «Risanamento conservativo su opere di compenso e interventi sulle reti secondarie», per le motivazioni esposte in premessa, il quadro economico dei due progetti medesimi è così rimodulato: Condotte di avvicinamento alla rete idrica dell'abitato e rete idrica Pardinixeddu - Importo Euro 3.654.219,35

a) Lavori Lavori a misura 2.821.498,00 Oneri di sicurezza non soggetti a ribasso 98.702,00 Sommano 2.920.200,00

b) Somme a disposizione Spese generali 335.021,35 IVA sui lavori 10% 292.020,00 Fondo accordi bonari 3% 87.606,00 Allacci elettrici 2.000,00 Indennità asservimento e occupazione temporanea 8.870,44 Imprevisti 8.501,56 Sommano 734.019,35 Totale complessivo (a+b) 3.654.219,35 Risanamento conservativo su opere di compenso e interventi sulle reti secondarie - Importo Euro 2.026.805,65

a) Lavori Lavori a misura 689.331,38 Lavori a corpo 882.928,28 Lavori in economia 1.918,59 Oneri di sicurezza non soggetti a ribasso 27.861,55 Sommano 1.602.039,80

b) Somme a disposizione Imprevisti 12.448,78 Lavori in economia esclusi dall'appalto (op. geotecn.) 15.776,93 Spese generali 196.946,78 IVA 10% sui lavori 160.204 IVA spese generali 20% 39.389,36 Sommano 424.765,85 Totale complessivo (a+b) 2.026.805,65

 

Pagina 1/3 - pagine: [1] [2] [3]

 



Normativa Italiana | Privacy, Disclaimer, © | Contact

2008-2011© Valid CSS! Valid HTML 4.01 Transitional