Normativa Leggi Decreti del presidente della repubblica, del Ministro ... - Delibere, Regolamenti, Ordinanze, Circolari

Normativa Nazionale   Normativa  Leggi









O. 03/12/2003 n. 373

ORDINANZA COMMISSARIO GOVERNATIVO PER L'EMERGENZA IDRICA IN SARDEGNA 3 DICEMBRE 2003

(GU n. 290 del 15-12-2003)

Collegamento impianto reflui Is Arenas a serbatoio Simbirizzi - Espropriazioni: proroga termini generali art. 13, Legge n. 2359/1865. Ente attuatore: Ente Autonomo Flumendosa.

(Ordinanza n. 373)

Il Sub Commissario Governativo

-Vista l'ordinanza del Presidente del Consiglio dei Ministri n. 2409 del 28 giugno 1995, con la quale il Presidente della regione è stato nominato, ai sensi dell'art. 5 della Legge 24 febbraio 1992, n. 225, commissario governativo per l'emergenza idrica in Sardegna;

-Vista l'ordinanza del Presidente del Consiglio dei Ministri n. 2424 del 24 febbraio 1996, con la quale sono state apportate modifiche ed integrazioni alla predetta ordinanza n. 2409 del 28 giugno 1995;

-Vista l'ordinanza del Ministro dell'interno n. 3196 del 12 aprile 2002 - Delegato per la protezione civile, articoli 13 e 14;

-Vista l'ordinanza del Presidente del Consiglio dei Ministri n. 3243 del 29 settembre 2002 contenente ulteriori disposizioni per fronteggiare l'emergenza idrica in Sardegna;

-Visto il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 13 dicembre 2001 con il quale è stato prorogato, per ultimo, lo stato di emergenza idrica in Sardegna fino alla data del 31 dicembre 2003;

-Vista la propria ordinanza n. 25, in data 30 dicembre 1995, con la quale è stato reso esecutivo il primo stralcio operativo 1995 del programma di opere ed interventi per fronteggiare l'emergenza idrica in Sardegna;

-Atteso che tra le opere previste dal predetto primo stralcio operativo sono ricompresi anche i lavori «Collegamento impianto reflui Is Arenas a serbatoio Simbirizzi»;

- Atteso che con ordinanza n. 44 del 18 giugno 1996 sono stati approvati i progetti preliminare e definitivi 1° e 2° lotto dei lavori: «Collegamento impianto reflui Is Arenas a serbatoio Simbirizzi»;

- Atteso che l'Ente Autonomo del Flumendosa, è stato individuato, ai sensi dell'ordinanza 2409/95, quale struttura a disposizione del commissario governativo per l'attuazione dell'intervento sopracitato;

-Atteso che l'E.A.F. ha richiesto, con la nota prot. n. 12728 del 17 novembre 2003 una proroga di sei mesi dei termini per il compimento delle espropriazioni, che scadranno il 18 dicembre 2003, fissati con la sopraccitata ordinanza n. 44 del 18 giugno 1996;

- Atteso che, al fine di completare le procedure di esproprio e di acquisizione al demanio di una particella, si è reso necessario presentare istanza di integrazione al Decreto definitivo di esproprio emesso nell'anno 2002;

-Ritenuto pertanto, di dover provvedere alla proroga dei tempi per il compimento delle procedure espropriative;

-Viste le ordinanze del commissario governativo n. 81 del 12 agosto 1997, e n. 154 del 30 luglio 1999, con le quali il direttore dell'ufficio del commissario, ai sensi dell'art. 2 dell'ordinanza 2409/95, è stato nominato subcommissario governativo per gli atti di gestione della contabilità speciale di tesoreria intestata al «Presidente della regione -Emergenza idrica» e per l'attuazione della programmazione commissariale;

-Atteso che l'emanazione del presente atto rientra tra le funzioni delegate al sub-commissario governativo con le ordinanze commissariali sopraccitate;

Ordina:

1. Per le motivazioni di cui in premessa il termine per il compimento delle espropriazioni relative ai lavori di «Collegamento impianto reflui Is Arenas a Serbatoio Simbirizzi», fissato con l'ordinanza n. 44 del 18 giugno 1996, è prorogato fino al 18 giugno 2004.

2. Per quanto espressamente previsto nella presente ordinanza, resta fermo quanto contenuto nell'ordinanza n. 44 del 18 giugno 1996. È fatto obbligo a chiunque spetti di osservare e di far osservare la presente ordinanza. La presente ordinanza sarà pubblicata nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana, ai sensi e per gli effetti dell'art. 5, comma 6 della Legge 24 febbraio 1992, n. 255, e nel bollettino ufficiale della regione Sardegna, parte II.

Cagliari, 3 dicembre 2003 Il sub-commissario governativo: Duranti

 

Pagina 1/1

 



Normativa Italiana | Privacy, Disclaimer, © | Contact

2008-2011© Valid CSS! Valid HTML 4.01 Transitional