Normativa Leggi Decreti del presidente della repubblica, del Ministro ... - Delibere, Regolamenti, Ordinanze, Circolari

Normativa Nazionale   Normativa  Leggi









D.P.C.M. 23/01/2003

DECRETO DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI 23 GENNAIO 2004

(GU n. 26 del 2-2-2004)

Proroga dello stato di emergenza in ordine a situazioni di crisi connesse ad emergenze ambientali dovute all'inquinamento da sostanze nocive nei territori dei comuni di Asti e di Cirič.

Il Presidente del Consiglio dei Ministri

-Visto l'art. 5 della Legge 24 febbraio 1992, n. 225;

-Visto l'art. 107 del Decreto legislativo 31 marzo 1998, n. 112;

-Visto il Decreto-Legge 7 settembre 2001, n. 343, convertito, con modificazioni, dalla Legge 9 novembre 2002, n. 401;

- Visto il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri, del data 15 dicembre 2000 concernente la dichiarazione dello stato di emergenza in ordine alla presenza di ingenti quantitativi di inquinanti presenti nel suolo e nel sottosuolo del comune di Asti e in ordine alle operazioni di bonifica di siti inquinati da sostanze nocive nel territorio del comune di Cirič;

-Visto il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 21 dicembre 2001 con il quale la predetta dichiarazione di stato di emergenza č stata prorogata fino al 31 dicembre 2002;

- Visto il successivo Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 20 dicembre 2002, concernente la proroga, fino al 31 dicembre 2003, del sopra citato stato d'emergenza;

- Considerato che la dichiarazione dello stato di emergenza č stata adottata per fronteggiare situazioni che per intensitā richiedono l'utilizzo di mezzi e poteri straordinari;

- Considerato altresė che gli interventi di contrasto all'inquinamento da sostanze nocive nei territori del comune di Asti e del comune di Cirič non sono stati ancora completati;

- Viste le richieste formulate rispettivamente dal comune di Asti con note del 20 novembre 2003 e 7 gennaio 2004 e dal comune di Cirič con note dell'11 dicembre 2003 e 9 gennaio 2004;

-Acquisita l'intesa con la regione Piemonte;

-Vista la deliberazione del Consiglio dei Ministri, adottata nella riunione del 23 gennaio 2004;

Decreta: Ai sensi e per gli effetti dell'art. 5, comma 1, della Legge 24 febbraio 1992, n. 225, in considerazione di quanto in premessa, č prorogato, fino al 31 dicembre 2004, lo stato di emergenza nel territorio dei comuni di Asti e di Cirič, colpiti dal fenomeno di inquinamento da sostanze nocive di cui in premessa. Il presente Decreto verrā pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana.

Roma, 23 gennaio 2004 Il Presidente: Berlusconi

 

Pagina 1/1

 



Normativa Italiana | Privacy, Disclaimer, © | Contact

2008-2011© Valid CSS! Valid HTML 4.01 Transitional