Normativa Leggi Decreti del presidente della repubblica, del Ministro ... - Delibere, Regolamenti, Ordinanze, Circolari

Normativa Nazionale   Normativa  Leggi









D.P.C.M. 07/05/2004

DECRETO DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI 7 MAGGIO 2004

(GU n. 111 del 13-5-2004)

Proroga dello stato di emergenza nel territorio della cittā di Villa San Giovanni in relazione all'attraversamento da parte di mezzi pesanti.

Il Presidente del Consiglio dei Ministri

-Visto l'art. 5 della Legge 24 febbraio 1992, n. 225;

-Visto l'art. 107 del Decreto legislativo 31 marzo 1998, n. 112;

-Visto il Decreto-Legge 7 settembre 2001, n. 343, convertito, con modificazioni, dalla Legge 9 novembre 2001, n. 401;

- Visto il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri in data 6 dicembre 2002, con il quale č stato dichiarato, fino al 31 dicembre 2003, lo stato di emergenza nel territorio della cittā di Villa San Giovanni in relazione all'attraversamento da parte di mezzi pesanti;

- Considerato che la dichiarazione dello stato di emergenza č stata adottata per fronteggiare situazioni che per intensitā ed estensione richiedono l'utilizzo di mezzi e poteri straordinari;

- Considerato che gli interventi disposti dal commissario delegato per il superamento del contesto emergenziale sono tuttora in corso, e che, quindi, non puō ritenersi superata la situazione emergenziale di cui sopra;

- Vista la nota prot. n. 376/2003 del 22 dicembre 2003, con cui il prefetto di Reggio Calabria - commissario delegato per l'attuazione delle opere e degli interventi urgenti ed indifferibili finalizzati a fronteggiare la situazione emergenziale determinatasi nella cittā di Villa San Giovanni, ha rappresentato la necessitā di un'ulteriore proroga dello stato di emergenza;

- Vista la nota prot. n. 376/2003 del 12 febbraio 2004, con cui il prefetto di Reggio Calabria - commissario delegato comunica di aver acquisito le disponibilitā delle risorse finanziarie, previste nell'accordo di programma del 26 gennaio 1990, e destinate alla realizzazione degli interventi di cui alla Ordinanza n. 3269 del 2003, soltanto nel corso del mese di dicembre;

- Ritenuto, quindi, che la predetta situazione emergenziale persiste e che ricorrono quindi i presupposti di cui all'art. 5, comma 1, della Legge 24 febbraio 1992, n. 225, per la proroga dello stato di emergenza;

-Acquisita l'intesa della regione Calabria;

-Vista la Deliberazione del Consiglio dei Ministri adottata nella riunione del 7 maggio 2004; D.P.C.M. 7-05-2004 – Stato di emergenza nella citta di Villa San Giovanni.

Decreta: Ai sensi e per gli effetti di cui all'art. 5, comma 1, della Legge 24 febbraio 1992, n. 225, in considerazione di quanto espresso in premessa, č prorogato, fino al 31 dicembre 2004 lo stato di emergenza nel territorio della cittā di Villa San Giovanni in relazione all'attraversamento da parte di mezzi pesanti. Il presente Decreto sarā pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana.

Roma, 7 maggio 2004 Il Presidente: Berlusconi

 

Pagina 1/1

 



Normativa Italiana | Privacy, Disclaimer, © | Contact

2008-2011© Valid CSS! Valid HTML 4.01 Transitional