Normativa Leggi Decreti del presidente della repubblica, del Ministro ... - Delibere, Regolamenti, Ordinanze, Circolari

Normativa Nazionale   Normativa  Leggi









D.P.C.M. 07/05/2004

DECRETO DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI 7 MAGGIO 2004

(GU n. 111 del 13-5-2004)

Proroga della dichiarazione dello stato di emergenza nel territorio della regione Friuli-Venezia Giulia in ordine alla situazione socio-economico ambientale determinatasi nella laguna di Marano-Grado.

Il Presidente del Consiglio dei Ministri

-Visto l'art. 5, comma 1, della Legge 24 febbraio 1992, n. 225;

-Visto l'art. 107, comma 1, lettera b) del Decreto legislativo 31 marzo 1998, n. 112;

-Visto il Decreto-Legge 7 settembre 2001, n. 343, convertito, con modificazioni, dalla Legge 9 novembre 2001, n. 401;

- Visto il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 3 maggio 2002 con la quale č stato dichiarato lo stato di emergenza nel territorio della regione Friuli-Venezia Giulia in ordine alla situazione socio-economico ambientale determinatasi nella laguna di MaranoGrado;

- Visto il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 9 maggio 2003 concernente la proroga, fino al 30 aprile 2004, del sopra citato stato d'emergenza;

-Vista la nota in data 9 aprile 2004 del commissario delegato per l'emergenza socio-economico ambientale determinatasi nella laguna di Marano- Grado;

- Vista la nota del 21 aprile 2004 con la quale il presidente della regione autonoma Friuli-Venezia Giulia ha rappresentato l'esigenza di prorogare, per ulteriori dodici mesi, lo stato di emergenza, al fine di consentire il completamento delle attivitā finalizzate al proseguimento delle attivitā poste in essere dal commissario delegato;

-Considerato che la predetta situazione di emergenza permane e comporta la necessitā di portare a compimento il piano degli interventi straordinari predisposti dal commissario delegato al fine di giungere al completo superamento della situazione di criticitā determinatasi nella laguna di Marano- Grado;

-Acquisita l'intesa della regione autonoma Friuli-Venezia Giulia;

-Vista la deliberazione del Consiglio dei Ministri, adottata nella riunione del 7 maggio 2004;

Decreta: Ai sensi e per gli effetti dell'art. 5, comma 1, della Legge 24 febbraio 1992, n. 225, č prorogato, fino al 30 aprile 2005, lo stato di emergenza nel territorio della regione Friuli-Venezia Giulia, in ordine alla situazione socio-economico ambientale determinatasi nella laguna di Marano-Grado. Il presente Decreto sarā pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana.

Roma, 7 maggio 2004 Il Presidente: Berlusconi

 

Pagina 1/1

 



Normativa Italiana | Privacy, Disclaimer, © | Contact

2008-2011© Valid CSS! Valid HTML 4.01 Transitional