Normativa Leggi Decreti del presidente della repubblica, del Ministro ... - Delibere, Regolamenti, Ordinanze, Circolari

Normativa Nazionale   Normativa  Leggi









D.M. 20/11/2003

DECRETO MINISTERO DELLE ATTIVITÀ PRODUTTIVE 20 NOVEMBRE 2003

(GU n. 282 del 4-12-2003)

Agevolazioni ai sensi del Decreto-Legge 22 ottobre 1992, n. 415, convertito, con modificazioni, dalla Legge 19 dicembre 1992, n. 488 -Bando del 2002 (14°) del «settore industria» - Elenco delle domande inserite nella graduatoria dei «grandi progetti» dell'obiettivo 1 da agevolare con le risorse finanziarie di cui alla misura 1.9 del P.O.R. Puglia 2000-2006.

Il Direttore Generale per il Coordinamento degli Incentivi alle Imprese

-Visto l'art. 1, comma 2 del Decreto-Legge 22 ottobre 1992, n. 415, convertito, con modificazioni, dalla Legge 19 dicembre 1992, n. 488, concernente i criteri per la concessione delle agevolazioni alle attività produttive nelle aree depresse del Paese;

-Visto l'art. 5, comma 1 del Decreto legislativo 3 aprile 1993, n. 96;

-Visto il Decreto ministeriale 3 luglio 2000, concernente il testo unico delle direttive per la concessione e l'erogazione delle agevolazioni alle attività produttive nelle aree depresse ai sensi della predetta Legge n. 488/1992;

- Visto il Decreto ministeriale 20 ottobre 1995, n. 527, di seguito denominato «regolamento», concernente le modalità e le procedure per la concessione ed erogazione delle agevolazioni in favore delle attività produttive nelle aree depresse del Paese, così come modificato ed integrato, da ultimo dal Decreto ministeriale 9 marzo 2000, n. 133;

- Viste le circolari esplicative del Ministero dell'industria, del commercio e dell'artigianato n. 900315 del 14 luglio 2000, n. 900405 del 16 ottobre 2000, n. 1054119 del 25 ottobre 2000, n. 900476 del 21 novembre 2000, n. 930035 del 5 febbraio 2001, n. 900119 del 23 febbraio 2001, n. 900919 del 12 settembre 2001, n. 900005 dell'8 gennaio 2002, n. 900012 del 14 gennaio 2002, n. 900185 del 7 maggio 2002, n. 900345 de1 19 settembre 2002 e n. 900444 del 12 novembre 2002;

-Visti i decreti ministeriali del 6 novembre 2001 e dell'8 ottobre 2002 con i quali, sono stati fissati i termini di presentazione delle domande relative al bando del «settore industria» del 2002;

- Visto il proprio Decreto 27 maggio 2003 concernente la formazione delle graduatorie delle iniziative ammissibili alle agevolazioni del bando «industria » del 2002 (14° bando) e, tra queste, quella relativa ai «grandi progetti » dell'obiettivo 1; D.M.A.P. 20-11-2003 - Bando del 2002 (14° ) del «settore industria»

- Visto il Complemento di programmazione del POR Puglia 2000-2006 e in particolare, la misura 1.9 «Interventi per la produzione di energia da fonti rinnovabili»;

-Considerato che il predetto Complemento di programmazione prevede che la misura 1.9 sia attuata attraverso il ricorso al finanziamento alle imprese che ne abbiano fatto richiesta con l'utilizzo della Legge n. 488/1992, realizzando accordi con il Ministero delle attività produttive;

- Vista la convenzione tra la regione Puglia e il Ministero delle attività produttive stipulata in data 10 dicembre 2001;

-Vista la nota n. 38/5333 del 1° ottobre 2003 della regione Puglia che, a chiarimento ed integrazione dei criteri indicati nella predetta convenzione, richiede di impegnare le risorse del predetto P.O.R. tramite lo scorrimento, ove occorra, anche della graduatoria dei «grandi progetti» ed individua nella domanda avanzata da Powerflor S.r.l. (prog. 78621-12) a valere sul predetto 14° bando un progetto in piena sintonia con gli obiettivi del P.O.R.;

- Visto l'atto dirigenziale n. 236 del 16 ottobre 2003 con il quale la regione Puglia impegna risorse finanziarie pari a complessivi Euro 20.883.879,00 da destinare ad interventi compatibili con il proprio P.O.R. 2000-2006;

-Visto l'art. 16 del Decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165 recante le norme generali sull'ordinamento del lavoro alle dipendenze delle amministrazioni pubbliche;

Decreta:

Articolo unico

1. L'iniziativa di cui alla domanda di agevolazioni prog. n. 78621-12, avanzata dalla Powerflor S.r.l. a valere sul 14° bando del settore industria del 2002 della Legge n. 488/1992 ed inserita in posizione n. 39 della graduatoria dei «grandi progetti» dell'obiettivo 1, non agevolata in sede di formazione della graduatoria medesima, è compatibile con il P.O.R. Puglia 2000- 2006 ed agevolabile con le risorse di cui alle premesse, rese disponibili dalla regione a valere sulla misura 1.9 del P.O.R. medesimo. In favore della stessa è emanato in pari data il relativo Decreto di concessione provvisoria delle agevolazioni.

Roma, 20 novembre 2003 Il direttore generale: Pasca di Magliano

 

Pagina 1/1

 



Normativa Italiana | Privacy, Disclaimer, © | Contact

2008-2011© Valid CSS! Valid HTML 4.01 Transitional