Normativa Leggi Decreti del presidente della repubblica, del Ministro ... - Delibere, Regolamenti, Ordinanze, Circolari

Normativa Nazionale   Normativa  Leggi









D. 23/03/2005

AGENZIA DEL DEMANIO Decreto 23 marzo 2005

Rettifica degli allegati A e B al decreto n. 38602 del 5 novembre 2002, relativo ai beni immobili di proprietà dell'INPDAP.

IL DIRETTORE DELL'AGENZIA

-Visto il decreto-legge 25 settembre 2001, n. 351, recante «Disposizioni urgenti in materia di privatizzazione e valorizzazione del patrimonio immobiliare pubblico e di sviluppo dei fondi comuni di investimento immobiliare», convertito in legge 23 novembre 2001, n. 410;

-Visto l'art. 1, comma 2, del decreto-legge n. 351/2001, convertito in legge n. 410/2001, che prevede fra l'altro, ai fini della ricognizione del patrimonio immobiliare pubblico, l'individuazione, con appositi decreti, dei beni immobili degli enti pubblici non territoriali;

-Ritenuto che l'art. 1, comma 2, del decreto-legge n. 351/2001, convertito in legge n. 410/2001, attribuisce all'Agenzia del demanio il compito di procedere all'inserimento di tali beni in appositi elenchi, senza incidere sulla titolarità dei beni stessi;

-Visto il decreto n. 38602 emanato dal Direttore dell'Agenzia del demanio in data 5 novembre 2002, pubblicato nel Supplemento ordinario n. 216 alla Gazzetta Ufficiale del 22 novembre 2002, n. 274 con il quale è stata dichiarata la proprietà, in capo all'INPDAP dei beni immobili compresi negli allegati al decreto medesimo, individuati dallo stesso Istituto con elenco trasmesso con nota n. 1782 del 5 novembre 2002;

-Visto il decreto n. 27270 emanato dal Direttore dell'Agenzia del demanio in data 8 luglio 2003 pubblicato nel Supplemento ordinario n. 117 alla Gazzetta Ufficiale n. 169 del 23 luglio 2003 con il quale sono state apportate rettifiche agli allegati A e B al decreto n. 38602 del 5 novembre 2002;

-Visto il decreto n. 33369 emanato dal Direttore dell'Agenzia del demanio in data 8 settembre 2003 pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 213 del 13 settembre 2003 con il quale sono state apportate rettifiche agli allegati A e B al decreto n. 38602 del 5 novembre 2002;

-Visto il decreto n. 36280 emanato dal Direttore dell'Agenzia del demanio in data 30 settembre 2003 pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 236 del 10 ottobre 2003 con il quale sono state apportate rettifiche agli allegati A e B al decreto n. 38602 del 5 novembre 2002;

-Visto il decreto n. 47949 emanato dal Direttore dell'Agenzia del demanio in data 12 dicembre 2003 pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 297 de1 23 dicembre 2003 con il quale sono state apportate rettifiche agli allegati A e B al decreto n. 38602 del 5 novembre 2002;

-Visto il decreto n. 50025 emanato dal Direttore dell'Agenzia del demanio in data 31 dicembre 2003 pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 14 del 19 gennaio 2004 con il quale sono state apportate rettifiche all'allegato A al decreto n. 38602 del 5 novembre 2002;

-Visto il decreto n. 16696 emanato dal Direttore dell'Agenzia del demanio in data 10 maggio 2004 pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 117 del 20 maggio 2004 con il quale sono state apportate rettifiche agli allegati A e B al decreto n. 38602 del 5 novembre 2002;

-Visto il decreto n. 20826 emanato dal Direttore dell'Agenzia del demanio in data 4 giugno 2004 pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 149 del 28 giugno 2004 con il quale sono state apportate rettifiche all'allegato B al decreto n. 38602 del 5 novembre 2002;

-Visto il decreto n. 27505 emanato dal Direttore dell'Agenzia del demanio in data 30 luglio 2004 pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 189 del 13 agosto 2004, con il quale sono state apportate rettifiche all'allegato A e B al decreto n. 38602 del 5 novembre 2002;

-Visto il decreto n. 37467 emanato dal Direttore dell'Agenzia del demanio in data 15 novembre 2004 pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 278 del 26 novembre 2004 con il quale sono state apportate rettifiche all'allegato A e B al decreto n. 38602 del 5 novembre 2002;

-Viste le note prot. n. 949 e n. 1352 datate rispettivamente 16 febbraio e 8 marzo 2005, con le quali l'INPDAP ha segnalato la necessità di apportare rettifiche agli allegati A e B del decreto n. 38602 del 5 novembre 2002;

-Visto l'art. 5 del decreto dirigenziale n. 38602 del 5 novembre 2002;

- Ritenuto pertanto di dover procedere alla modifica degli allegati A e B facenti parte integrante del decreto n. 38602 emanato dal Direttore dell'Agenzia del demanio in data 5 novembre 2002;

-Visto il decreto legislativo 30 luglio 1999, n. 300, e successive modificazioni ed integrazioni apportate dal decreto legislativo 3 luglio 2003, n. 173;

-Vista l'urgenza di procedere ai sensi dell'art. 1, comma 2, del decreto-legge n. 351/2001, convertito in legge n. 410/2001;

Decreta:

Art. 1. L'allegato A al decreto n. 38602 emanato dal direttore dell'Agenzia del demanio in data 5 novembre 2002 è rettificato, relativamente agli identificativi catastali, cosi' come risulta dall'unito prospetto n. 1 facente parte integrante del presente decreto. L'allegato B al decreto n. 38602 emanato dal direttore dell'Agenzia del demanio in data 5 novembre 2002 è rettificato, relativamente agli identificativi catastali, cosi' come risulta dall'unito prospetto n. 2 facente parte integrante del presente decreto.

Art. 2. Per lo stabile sito in Milano - Basiglio - Residenza Faggi M 13 - codice fabbr. 6707/01 individuato nell'allegato A al decreto n. 38602 del 5 novembre 2002 di cui alla pag. 14 del Supplemento ordinario n. 216 alla Gazzetta Ufficiale n. 274 del 22 novembre 2002, a seguito di ulteriori accertamenti, l'INPDAP ha dichiarato di non essere proprietario dell'intero stabile da cielo a sottosuolo ma di esserlo limitatamente ad alcune unità immobiliari, appartenenti allo stesso stabile, qui di seguito individuate con la corretta indicazione delle particelle 266 e 268 anzichè 349:

----> Vedere allegati <---- Per lo stabile sito in Milano - Basiglio - Residenza Astri M 13 - codice fabbr. 7223/01 individuato nell'allegato A al decreto n. 38602 del 5 novembre 2002, alla pag. 14 del Supplemento ordinario n. 216 alla Gazzetta Ufficiale n. 274 del 22 novembre 2002, a seguito di ulteriori accertamenti, l'INPDAP ha dichiarato di non essere proprietario degli interi stabili da cielo a sottosuolo ma di esserlo limitatamente ad alcune unità immobiliari, appartenenti agli stessi stabili, qui di seguito individuate con la corretta indicazione delle particelle 355, 356, 357, 358, 359, 360, 361 e 362 anzichè 349:

----> Vedere allegati <----

Art. 3. Eventuali accertate difformità relative ai dati catastali forniti dall'Ente non incidono sulla titolarità del diritto sugli immobili. Il presente decreto sarà pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana. Roma, 23 marzo 2005 Il direttore: Spitz

----> Vedere allegati <----

 

Pagina 1/1

 



Normativa Italiana | Privacy, Disclaimer, © | Contact

2008-2011© Valid CSS! Valid HTML 4.01 Transitional