Normativa Leggi Decreti del presidente della repubblica, del Ministro ... - Delibere, Regolamenti, Ordinanze, Circolari

Normativa Nazionale   Normativa  Leggi









D. 19/12/2003 n. 125

DELIBERAZIONE COMITATO INTERMINISTERIALE PER LA PROGRAMMAZIONE ECONOMICA 19 DICEMBRE 2003

(GU n. 104 del 5-5-2004)

Riclassificazione del comune di Paludi (Cosenza) da zona svantaggiata a particolarmente svantaggiata -art. 2, Decreto legislativo 16 aprile 1997, n.

146. (Deliberazione n. 125/2003).

Il Comitato Interministeriale per la Programmazione Economica

-Vista la Legge 24 dicembre 1993, n. 537, recante «Interventi correttivi di finanza pubblica», in particolare l'art. 11, comma 27, in cui vengono fissate le misure delle agevolazioni contributive per le imprese agricole operanti nei territori montani e nelle zone agricole svantaggiate;

-Visto il Decreto legislativo 4 giugno 1997, n. 143, concernente «Conferimento alle Regioni delle funzioni amministrative in materia di agricoltura e pesca e riorganizzazione dell'Amministrazione centrale»;

-Visto il Decreto legislativo 16 aprile 1997, n. 146, concernente «Attuazione della delega conferita dall'art. 2, comma 24, della Legge 8 agosto 1995, n. 335, in materia di previdenza agricola», che prevede: la ridistribuzione delle agevolazioni di cui al citato comma 27, art. 11 della Legge n. 537/1993, in base ad una nuova classificazione delle zone svantaggiate;

- «la classificazione e la misura delle agevolazioni sono determinate dal Comitato interministeriale per la programmazione economica su proposta del Ministro delle risorse agricole»;

- Vista la propria Delibera 25 maggio 2000, n. 42 (Gazzetta Ufficiale n. 169/2000) che definisce i criteri per l'individuazione delle zone agricole svantaggiate, fissa il livello delle agevolazioni, prende atto dell'elenco di comuni svantaggiati proposto dal Ministero delle politiche agricole e forestali, attribuisce alle Regioni la facoltà di delimitare una quota di aree svantaggiate, stabilisce che il Ministro delle politiche agricole e forestali trasmetta a questo Comitato una proposta di delimitazione definitiva delle aree svantaggiate comprensiva delle aree individuate dalle Regioni;

- Vista la propria Delibera 1 febbraio 2001, n. 13 (Gazzetta Ufficiale n. 101/2001) con cui è stato approvato l'elenco definitivo dei comuni svantaggiati; D.C.I.P.E. 19-12-2003 – Riclassificazione del comune di Paludi.

-Vista la proposta n. SG/233 del 10 febbraio 2003 del Ministro delle politiche agricole e forestali relativa alla riclassificazione del comune di Paludi (Cosenza) da zona agricola svantaggiata a zona particolarmente svantaggiata e la successiva nota n. S/18536 del 1° ottobre 2003 contenente l'analisi svolta dalla regione Calabria concernente la ricaduta economica del provvedimento, la cui attuazione comporta un maggiore impegno di spesa pari a euro 92.070,00;

- Tenuto conto che questo Comitato con la citata Delibera n. 42/2000 ha stabilito che restano a carico dei bilanci delle rispettive Regioni tuffi gli eventuali ulteriori oneri derivanti da nuove delimitazioni regionali, rispetto all'elenco dei comuni svantaggiati predisposto dal Ministero delle politiche agricole e forestali, e approvato da questo Comitato;

-Udita la relazione del Ministro delle politiche agricole e forestali.

Delibera: È approvata la proposta del Ministro delle politiche agricole e forestali di inserimento del comune di Paludi (Cosenza) nell'elenco delle zone particolarmente svantaggiate. Si prende atto della ricaduta economica del provvedimento quantificato dalla regione Calabria, dipartimento agricoltura, caccia e pesca pari a euro 92.070,00. Di tale onere si farà carico la regione Calabria che, comunque, può applicare il meccanismo di compensazione previsto dalla Delibera n. 42/2000 citata in premessa. Gli adempimeriti derivanti dalla presente delibera saranno a carico del Ministero delle politiche agricole e forestali.

Roma, 19 dicembre 2003 Il Presidente delegato Tremonti Il segretario del CIPE Baldassarri Registrato alla Corte dei conti il 22 aprile 2004 Ufficio di controllo sui Ministeri economico-finanziari, registro n. 2 Economia e finanze, foglio n. 69

 

Pagina 1/1

 



Normativa Italiana | Privacy, Disclaimer, © | Contact

2008-2011© Valid CSS! Valid HTML 4.01 Transitional