Normativa Leggi Decreti del presidente della repubblica, del Ministro ... - Delibere, Regolamenti, Ordinanze, Circolari

Normativa Nazionale   Normativa  Leggi









D. 02/08/2007 n. 448

AUTORITA' PER LE GARANZIE NELLE COMUNICAZIONI Deliberazione 02/08/2007 n. 448/07/CONS

Proroga dei termini di invio dei documenti e memorie preliminari di cui all'allegato A alla delibera n. 342/07/CONS.

L'AUTORITA' PER LE GARANZIE NELLE COMUNICAZIONI

Nella sua riunione di Consiglio del 02/08/2007;

- Vista la legge 31/07/1997 n. 249, recante "Istituzione dell'Autorità per le garanzie nelle comunicazioni e norme sui sistemi delle telecomunicazioni e radiotelevisivo";

-Visto il decreto legislativo 01/08/2003 n. 259, di recepimento delle direttive 2002/19/CE (direttiva accesso), 2002/20/CE (direttiva autorizzazioni), 2002/21/CE (direttiva quadro), 2002/22/CE (direttiva servizio universale), recante il "Codice delle comunicazioni elettroniche";

-Vista la delibera n. 342/07/CONS con la quale è stato avviato il procedimento concernente il "Mercato della terminazione di chiamate vocali su singole reti mobili (mercato n. 16 fra quelli identificati dalla raccomandazione della commissione europea n. 2003/311/CE): definizione del mercato rilevante, identificazione delle imprese aventi significativo potere di mercato ed eventuale imposizione di obblighi regolamentari", pubblicata nella Gazzetta Ufficiale n. 171 del 25/07/2007;

- Vista l'istanza del 30/07/2007, nostro protocollo n. 48631, con la quale Vodafone Omnitel N.V. ha chiesto di prorogare di trenta giorni il termine finale, previsto dall'allegato A alla delibera n. 342/07/CONS, per l'invio, da parte dei soggetti interessati, di documenti e memorie preliminari in merito all'oggetto del procedimento.

-Considerato che il termine finale per la ricezione dei documenti e memorie preliminari di cui all'allegato A alla delibera n. 342/07/CONS, stabilito in trenta giorni a decorrere dalla pubblicazione della delibera stessa nella Gazzetta Ufficiale, avvenuta in data 25/07/2007, verrà a scadere il 24/08/2007;

-Considerato che il periodo di tempo a disposizione dei partecipanti per l'elaborazione di informazioni complete e dettagliate sulle consistenze e dinamiche del settore di rete mobile coincide quasi integralmente con la parte centrale del periodo estivo, durante il quale nella generalità delle aziende sono disposti giorni di chiusura programmata o, comunque, si verifica un rallentamento dell'attività;

- Considerata la complessità delle tematiche sulle quali si chiede ai soggetti interessati di produrre memorie e documenti concernenti la definizione dei confini geografici e di prodotto del mercato rilevante, l'identificazione delle imprese detentrici di significativo potere di mercato nonchè la valutazione sull'introduzione, modifica e revoca degli obblighi regolamentari vigenti;

-Ritenuto opportuno, anche in considerazione di quanto rappresentato dalla Società Vodafone, garantire la più ampia ed effettiva partecipazione dei soggetti interessati al procedimento istruttorio assicurando ad essi un adeguato lasso di tempo per l'elaborazione dei propri documenti e memorie;

- Ritenuta, a tal fine, congrua una proroga di trenta giorni del termine finale per l'invio dei documenti e memorie preliminari di cui all'allegato A alla delibera n. 342/07/CONS per consentire, a tutti i soggetti interessati, la predisposizione e l'invio dei documenti e delle memorie;

-Udita la relazione dei commissari Nicola D'Angelo e Stefano Mannoni, relatori ai sensi dell'art. 29 del regolamento di organizzazione e funzionamento;

Delibera:

Art. 1 - Proroga dei termini

1. Il termine di trenta giorni indicato nell'ottavo periodo dell'allegato A della delibera n. 342/07/CONS è prorogato di trenta giorni.

2. Il termine a disposizione dei soggetti per inviare al responsabile del procedimento documenti e memorie preliminari circa l'oggetto del procedimento, con particolare riferimento alla definizione dei mercati, alla valutazione del grado di concorrenzialità degli stessi, all'opportunità di imporre obblighi di regolamentazione ex-ante, risulta così ora stabilito in sessanta giorni dalla pubblicazione della delibera n. 342/07/CONS di avvio del procedimento nella Gazzetta Ufficiale.

3. Restano immutate tutte le altre disposizioni della delibera n. 342/07/CONS e dell'allegato alla stessa. Il presente provvedimento è pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana e sul sito web dell'Autorità.

Roma, 2 agosto 2007 Il presidente: Calabrò I commissari relatori: D'Angelo - Mannoni

 

Pagina 1/1

 



Normativa Italiana | Privacy, Disclaimer, © | Contact

2008-2011© Valid CSS! Valid HTML 4.01 Transitional