Normativa Leggi Decreti del presidente della repubblica, del Ministro ... - Delibere, Regolamenti, Ordinanze, Circolari

Normativa Nazionale   Normativa  Leggi









C.M. 03/07/2003

– Limiti tra le acque del demanio marittimo e quelle del demanio idrico. COMUNICATO MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI (GU n. 194 del 22-8-2003) Fissazione dei limiti, ai sensi dell'art. 31 del codice della navigazione, tra le acque del demanio marittimo e quelle del demanio idrico (acque interne) lungo il canale San Rocco, ricadente nel territorio del comune di Grosseto. Con Decreto del Ministero delle infrastrutture e dei trasporti di concerto con l'Agenzia del demanio in data 3 luglio 2003, si è proceduto alla fissazione dei limiti, ai sensi dell'art. 31 del codice della navigazione, tra le acque del demanio marittimo e quelle del demanio idrico (acque interne) lungo il canale San Rocco, ricadente nel territorio del comune di Grosseto, in località Marina di Grosseto, nel senso che tale limite può essere individuato -concordato con l'avviso espresso dall'amministrazione finanziaria - e cioè sulla scorta dell'esito del sopralluogo effettuato in data 13 febbraio 2002 e delle indagini condotte per il tramite della delegazione di spiaggia di Marina di Grosseto, in cui risulta che lo stesso canale San Rocco, fino al ponte CavalLeggeri, è già utilizzato per la navigazione e lungo le sue rive risultano realizzate, con materiale precario, delle strutture per la nautica (gavitelli di ormeggio, banchinamenti e scivoli per l'alaggio ed il varo di natanti) - con l'esistente ponte dei CavalLeggeri, così come risulta, appositamente indicato nella planimetria, dalla congiungente i seguenti punti di riferimento: punto A) che è determinato dalle coordinate Gauss-Boaga: coordinata est 1663735,53 e coordinata nord 4731669,10; punto B) che è determinato, invece, dalle coordinate: coordinata est 1663756,59 e coordinata nord 4731632,47. Tale limite è evidenziato con apposita linea di demarcazione negli stralci di mappa aventi le succitate coordinate e nella documentazione che allegati ai verbali sopra indicati, fanno parate integrante del Decreto stesso.

 

Pagina 1/1

 



Normativa Italiana | Privacy, Disclaimer, © | Contact

2008-2011© Valid CSS! Valid HTML 4.01 Transitional